Regolamento

WINTER EDITION 2019/2020 #12

Composizione della squadra: non è richiesta una lista chiusa di inizio torneo, ma la rosa (“lista aperta”) si comporrà durante la fase iniziale a gironi attraverso le convocazioni dei singoli  capitani: ogni partita verrà consegnata una distinta da compilare per le presenze.

Le squadre che accederanno alle fasi finali (ottavi di finale, quarti di finale ecc) dovranno consegnare una lista con 15 giocatori massimo (compresi i portieri) i quali dovranno avere minimo 3 presenze nella fase iniziale (1 presenza nella fase iniziale per i portieri).

La prima classificata (1°) e la seconda classificata (2°) accederanno direttamente al tabellone delle semifinali; la 10° e l’11° classificata giocheranno un play-out per accedere al tabellone finale; tutte le restanti squadre accederanno al tabellone degli ottavi di finale. Gli accoppiamenti per gli ottavi di finale saranno i seguenti:

  • 3° vs (Vincente 10° vs 11°) [A]
  • 4° vs 9° [B]
  • 6° vs 7° [C]
  • 5° vs 8° [D]

Gli accoppiamenti dei quarti di finale sono:

  • [A] vs [D] / (E)
  • [B] vs [C] / (F)

Gli accoppiamenti per le semifinali sono:

  • 1° vs (F)
  • 2° vs (E)

I PLAY-OUT, gli OTTAVI di FINALE, i QUARTI di FINALE e la FINALE saranno giocate in gara unica (in caso di parità calci di rigore). Le SEMIFINALI saranno giocate con partite di andata e ritorno (somma dei gol)

Il tutto è stabilito in modo da permettere maggiore dinamicità e possibilità di sovvertire il destino del torneo fino alla fine.

Le partite della fase finale non possono essere, per nessun motivo, spostate.


Pagamento del campo da gioco.

CALCIO A 8: Ogni squadra prima della partita dovrà versare la quota di 90 euro(affitto campo, prestazione arbitro, servizio acqua). Il campo da gioco è presso il Time Out – Calciomania.

Presenze.

Prima di ogni gara, i capitani dovranno consegnare una lista di giocatori che prenderanno parte alla partita.

NON SI POSSONO EFFETTUARE PRESTITI DI GIOCATORI DA UNA SQUADRA ALL’ALTRA IN NESSUN CASO.

E’ POSSIBILE PER I GIOCATORI EFFETTUARE UNA TRASFERIMENTO DA UNA SQUADRA ALL’ALTRA UNA SOLA VOLTA DURANTE TUTTA LA DURATA DEL TORNEO. LE PRESENZE, GIÀ’ CUMULATE NELLA PRECEDENTE SQUADRA, NON VERRANNO AZZERATE.

NON POSSONO PARTECIPARE GIOCATORI TESSERATI PRESSO SOCIETÀ  PROFESSIONISTICHE in quanto il torneo è amatoriale.

Regole di gioco. Per il Torneo sono valide le regole del gioco del calcio. Il torneo si discosta per quanto riguarda:

  • La durata della gara è di due tempi da 25minuti
  • Non viene applicata la regola del fuorigioco
  • Le sostituzioni possono venire effettuate solamente con il gioco fermo e palla a favore
  • I calciatori sostituiti, siano essi portieri o giocatori di movimento, possono comunque rientrare in campo

Punti.

Alla squadra vincitrice dell’incontro verranno assegnati 3 punti. Alla squadra che terminerà l’incontro in parità verrà assegnato 1 punto. Alla squadra sconfitta non verranno assegnati punti(questo è un pleonasmo). In caso di parità di punti si terrà conto della classifica secondo i seguenti criteri: vittorie; differenza reti; goal fatti; sorteggio.

Partite.

Si giocheranno due tempi di 25 minuti (più recupero) con un intervallo di 3 minuti.

Ritardi.

Le squadre dovranno essere pronte sempre con 15 minuti di anticipo rispetto all’orario di gioco pubblicato. Se il ritardo supera i 15 minuti o la mancata presenza della squadra al campo, l’arbitro non darà inizio alla partita e il responsabile di campo assegnerà la vittoria alla squadra presente (3-0).

Cauzione.

Ogni squadra sarà inoltre tenuta a versare una cauzione di 90,00 € che sarà trattenuta dall’organizzazione nel caso in cui la squadra non si dovesse presentare al campo di gioco con il numero minimo di giocatori o all’orario prestabilito, e ogni qualvolta sarà sanzionata una ammenda. Esaurito il deposito cauzionale la squadra dovrà versare un altro deposito pena la squalifica dal Campionato. La cauzione verrà restituita interamente a fine Campionato. In caso di uno o più gare perse a tavolino, così come per qualsiasi problema di disciplina o mancanza negli impegni del torneo, l’Organizzazione si riserva il diritto di allontanare la squadra.

Rinvio/Spostamento della partite.

Ogni squadra avrà a disposizione due sole possibilità di RINVIO/SPOSTAMENTO da utilizzare nel corso della regular season (non subiranno variazioni in nessun modo le date della fase finale.), essendosi l’organizzazione basata su giorni e orari richiesti dalle squadre.

Le modalità del rinvio saranno: la squadra che chiede il rinvio dovrà comunicarlo una settimana prima e per il recupero della partita si darà la precedenza sulla scelta del giorno alla squadra che ha subito il rinvio della gara. Sarà prevista penale di 50€ per ulteriori spostamenti. Nel caso di mancata presenza al campo comunicata il giorno della gara la penale sarà di 100€ che verranno dati a “Calciomania” presso il circolo Time Out come saldo della partita non disputata.

Arbitri.

Le partite saranno dirette da arbitri designati dagli organizzatori; le loro decisioni in campo sono ovviamente insindacabili.

Ogni squadra eleggerà il suo capitano che sarà l’unico a poter conferire con il direttore di gara per ciò che concerne le distinte, e le eventuali contestazioni sui falli di gioco. In caso contrario scatterà l’ammonizione o eventuale espulsione.

Squalifica.

Le squalifiche saranno le seguenti:

  • per espulsione diretta minimo 1 giornata
  • per espulsione per reazione ad un avversario minimo 3 giornate
  • per espulsione per reazione e/o insulti al direttore di gara e/o all’organizzazione minimo 4 giornate
  • La doppia ammonizione nella stessa gara determina la squalifica per la gara successiva
  • I giocatori ammoniti nelle gare di Campionato per 3 volte nel corso della manifestazione saranno squalificati automaticamente per 1 giornata.
  • Il raggiungimento della fase finale prevede l’azzeramento delle ammonizioni
  • Gli organizzatori avranno libertà di sanzionare con squalifiche comportamenti non corretti e sportivi.
  • Attenzione alla recidività: una volta manifestatosi un atteggiamento da parte di un giocatore non consono ai toni della manifestazione, lo stesso sarà oggetto di attenta osservazione al fine di una valutazione oculata sull’eventuale allontanamento dal torneo. (per salvaguardare il divertimento di tutti gli atleti della manifestazione)

Ritiro.

In caso di abbandono del torneo la squadra sarà costretta ad una penale equivalente al 30% del costo delle partite mancanti.

Maltempo.

In caso di maltempo, il CO, l’arbitro di gara e i capitani delle due squadre, dovranno verificare le condizioni del terreno; in caso di campo non praticabile, l’incontro verrà rinviato a data da destinarsi.

Maglie.

Tutte le squadre dovranno avere un’uniforme propria (maglia e pantaloncino), identica per colore e numerata.

Assicurazione.

In caso di infortuni è prevista un’assicurazione del circolo “Calciomania”: infortuni causati da danni strutturali (scontro con il palo, dalla rete ecc.). Non è prevista un’assicurazione che preveda risarcimenti in caso di lesioni causate da terzi (a causa di scontri di gioco, lesioni, strappi ecc.).

Le squadre saranno soggette a deferimento in caso di violazione del seguente regolamento. Inoltre l’Organizzazione si riserva il compito di salvaguardare l’integrità del torneo allontanando squadre considerate minacciose per il proseguo della manifestazione e nei confronti di ogni atleta.

IL COMITATO ORGANIZZATIVO