Pari spettacolo tra Longobarda e City: “Devils” al secondo posto, torna a vincere Vis Tronchiamo

19 Novembre 2017 ,

Risultati

Club1 tempo2 tempoGoalEsito
VIS TRONCHIAMO BOYS112Vittoria
AS SAINT-ÉTIENNE000Sconfitta

VIS TRONCHIAMO BOYS

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Ruggero Carbognini-0000
Paolo Silva-0000
Francesco Sturabotti-0000
Paolo Castellano-0000
Riccardo Speranza-1010
Virgilio Angheluta-1100
Paolo Angelici-0000
Antonello Martella-0000
Leonardo Catena-0000

AS SAINT-ÉTIENNE

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Domenico Verdini-0000
Tiziano Agostini-0000
Fabio Gilestri-0000
Maurizio Celesti-0000
Vincenzo Bellotti-0000
Fabrizio Sciarra-0000
Emiliano Vallorani-0000
Manuel Lucarelli-0000
Tiziano Taddei-0000

Nel primo freddo della stagione si incontrano Vis Tronchiamo e Saint-Ètienne: partita bloccata con le due squadre per lunga parte in fase di studio. A passare avanti sono i “blu” di Castellano e Mereu che con una bella manovra portano al gol Speranza che raccoglie un cross al centro dell’area. Nella ripresa arriva la reazione dei ragazzi di Taddei e Vallorani ma in poche occasioni riusciranno ad impensierire la retroguardia avversaria. Nel finale arriva il gol che chiude la gara di Angheluta, che si porta a casa il premio di “miglior in campo”.

 

 

Risultati

Club1 tempo2 tempoGoalEsito
WEST HAM UNITED FC022Pareggio
LONGOBARDA202Pareggio

WEST HAM UNITED FC

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Danilo Tomei-0100
Gaetano Sergi-0000
Marco Mantovani-0000
Simone Mariani-0000
Stefano Santonocito-0000
Alessandro Mastroperro-0000
Davide Imbrogino-0000
Fabrizio Cotta-2000
Kevin Zollo-0000

LONGOBARDA

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Mauro Tordi-0000
Fulvio Teresi-0000
Gabriel Canzi-0000
Emiliano Pallotti-0000
Gabriel Filipou-0000
Julien-0000
Daniel Teaca-2000
Fausto Saponara-0000
Sebastiano Meli-0000
Dorel Ponea-0000
È il big match della 6ª giornata, il primo vero scontro diretto della stagione tra due grandi pretendenti al titolo finale. Il Manchester City tiene il pallino del gioco sin dai primi minuti: azioni di prima che portano a giocare di rimessa i ragazzi della Longobarda che passano avanti per ben due volte grazie al capocannoniere del Brazuca, Teaca, che di potenza e rapidità trafigge il portiere avversario. Nel secondo tempo è un assedio dei “citizens”: Filipou, il portierino della Longobarda, si esalta con due paratone. Poi due guizzi del numero 10: Cotta prima accorcia e poi da calcio piazzato inventa una perla che si infila sotto al sette. Nel finale però le due occasioni clamorose sono sui piedi dei giocatori della Longobarda che però sbagliano da pochi passi. MVP della gara, Tomei, nuovo acquisto del City. Finisce 2-2, spettacolo al Brazuca!

Risultati

Club1 tempo2 tempoGoalEsito
ALL BLACKS246Vittoria
CLUB ATLETICO DE MADRID224Sconfitta

ALL BLACKS

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Giuseppe FerrettiAttaccante3100
Valerio Camilleri-0000
Alessio Ramos-0000
Enrico Misantoni-0000
7Sergio Galletti-2000
69Marco Misantoni-0000
6Andrea Morini-0000
8Francesco Giorgi-0000
17Marco Silvagni-1000

CLUB ATLETICO DE MADRID

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Marco Ardito-2000
Dario Di Fabio-0000
Antonello Bono-0000
Roberto Paesano-2000
Paolo Puggioni-0000
Gabriele Albarello-0010
Daniele Ricci-0000
Adriano Conte-0000
Damiano Brunelli-0000
Atletico Madrid e Black Devils chiudono la 6ª giornata con una gara pirotecnica condita da ben 10 marcature.
Pronti, partenza e gol: Ardito sfrutta due errori della difesa “black” e i “colchoneros” si ritrovano a comandare la gara. I ragazzi di Giorgi e Silvagni trovano la giusta reazione solo nel finale di primo tempo: prima Ferretti e poi un calcio piazzato di Galletti chiudono la prima frazione sul 2-2. Nel secondo tempo  saltano gli schemi e le posizioni: per due volta in vantaggio i Black Devils si fanno recuperare da Paesano. Poi, Ferretti, si prende la scena e il premio di “man of the match”: una doppietta che regala il secondo posto in solitaria ai Black.
Un grosso in bocca lupo da parte di tutto lo staff Brazuca va ad Adriano Conte, infortunatosi nel corso della gara.
Shares