E’ tornato lo spettacolo Brazuca Cup!

15 Ottobre 2017 ,

Risultati

Club1 tempo2 tempoGoalEsito
AS SAINT-ÉTIENNE213Vittoria
CLUB ATLETICO DE MADRID101Sconfitta

AS SAINT-ÉTIENNE

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Domenico Verdini-0000
Antonello Bucci-0000
Tiziano Agostini-0000
Fabio Gilestri-0000
Maurizio Celesti-0000
Vincenzo Bellotti-1000
Fabrizio Sciarra-0000
Emiliano Vallorani-0000
Manuel Lucarelli-2100

CLUB ATLETICO DE MADRID

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Paolo Puggioni-0000
Marco Ardito-0000
Antonello Bono-0000
Roberto Paesano-0000
Fabio D’amico-0000
Alfredo Merlino-0000
Daniele Ricci-0000
Stefano Giovannetti-0000
Adriano Conte-1000

E’ come se non ci fossimo mai fermati. Riparte il Brazuca Cup, al nastro di partenza, nella prima giornata della “regular season” si affrontato l’Atletico Madrid di Puggioni e il Saint-Etienne di Sciarra e Taddei. L’Atletico Madrid, dopo un grande mercato estivo, si ripresenta in campo con 2 nuovi acquisti, Giovannetti e Conte. Subito in vantaggio i “colchoneros”con Conte, in rete dopo una bella azione manovrata dalla difesa. Rispondono immediatamente gli avversari con prima il pareggio di Lucarelli e successivamente si portano in vantaggio con Bellotti. Secondo tempo all’insegna del Saint-Etienne che trova anche il terzo goal sempre con Lucarelli, miglior giocatore del match, regala un ottimo calcio e si dimostra da subito una grande squadra, pronta a lottare per le prime posizioni. Per i ragazzi di Puggioni, ancora in fase di rodaggio con i nuovi innesti ci sarà bisogno di molto lavoro per mettere a punto i giusti ingranaggi.

 

 

Risultati

Club1 tempo2 tempoGoalEsito
LONGOBARDA112Vittoria
VIS TRONCHIAMO BOYS000Sconfitta

LONGOBARDA

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Fausto Saponara-0000
Gabriel Canzi-0000
Fulvio Teresi-1100
Manolo Riva-0000
Raffaele Franchi-0000
Marius Babi-0000
Emiliano Pallotti-0000
Gabriel Filipou-0000
Julien-0000
Daniel Teaca-1000

VIS TRONCHIAMO BOYS

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Francesco Sturabotti-0000
Paolo Castellano-0000
Riccardo Speranza-0000
Virgilio Angheluta-0000
Antonello Martella-0000
Paolo Angelici-0000
Leonardo Catena-0000
Danut Dobos-0000
1Matteo Deletto-0000

“Squadra che vince non si cambia” sarebbe il titolo perfetto per i ragazzi di Mereu. Sono sempre loro, Vis Tronchiamo; grande gruppo, grandi motivazioni, e gli stessi che spesso abbiamo visto trionfare negli ultimi anni (ultimo per ordine di tempo il titolo Europa League di Luglio). La Longobarda di Teresi, new entry del torneo, si fonda sull`amalgama di più squadre che negli anni hanno partecipato e lascia presagire che i risultati arriveranno al più presto visto i giocatori iscritti in rosa. Assente giustificato causa infortunio, capitan Mereu, che assiste dalla panchina alla disfatta dei suoi, che lottano su ogni pallone, costruiscono gran gioco, pero nulla possono ad un super Teresi, capitano e migliore in campo che segna un gran goal e serve l`assist del raddoppio a Teaca. Termina 0-2 per la Longobarda, che si posiziona subito in testa, con la consapevolezza che lotterà per le prime posizioni.

 

 

Risultati

Club1 tempo2 tempoGoalEsito
ALL BLACKS123Vittoria
BORUSSIA DORTMUND101Sconfitta

ALL BLACKS

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Simon Pietro Paris-0010
Giuseppe FerrettiAttaccante1000
Alessio Proietti Ciocci-0000
Erick MarchiolliPortiere0000
5Marco Misantoni-0000
6Andrea Morini-1000
8Francesco Giorgi-1100
9Marco Silvagni-0000
10Matteo Bernardi-0010

BORUSSIA DORTMUND

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Emanuele De DominicisPortiere0000
Stefano Amadio-0000
Cristian Cagiotti-0000
Daniel Bianconi-0000
Daniel Fatoux-0000
Christian Pellegrino-0000
Simone Scatolini-1000
Andrea Fortuna-0010
Giordano Pisu-0010
99Fabio Frati-0000

Partita conclusiva della prima giornata vede contro le due squadre con età media più bassa. I ragazzi di Giorgi, che quest’anno cambiano veste in Black Devils si fanno trovare pronti all’appuntamento, seppur è ancora forte la delusione per la sconfitta in finale dello scorso Luglio. Il PSV Cesano di Bianconi, dopo la pausa estiva, si presenta volenteroso di voler dire la sua fino in fondo. Match molto equilibrato e contraddistinto da grandi giocate; due traverse su punizione e tre pali su azione. Nel Primo tempo il tabellino si ferma sul risultato di 1–1; mentre nel secondo tempo i “diavoli neri”, rimasti in 7 dopo 10 minuti mettono a segno 2 goal: è proprio il capitano Giorgi (“man of the match”) a portare avanti i suoi con un tiro dalla distanza. Sull’azione seguente arriva il raddoppio del funambolo Ferretti che stronca le gambe al PSV. Finisce 3-1.

Shares