Black Devils e City al secondo posto: prima vittoria per il PSV

15 Novembre 2017 ,

Risultati

Club1 tempo2 tempoGoalEsito
CLUB ATLETICO DE MADRID213Sconfitta
BORUSSIA DORTMUND325Vittoria

CLUB ATLETICO DE MADRID

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Marco Ardito-2000
Dario Di Fabio-0010
Roberto Paesano-0000
Paolo Puggioni-0000
Alfredo Merlino-0000
Gabriele Albarello-0000
Adriano Conte-1000
1Stefano Giovannetti-0000
3Riccardo Bedini-0000

BORUSSIA DORTMUND

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Cristian Cagiotti-0000
Daniel Bianconi-0000
Simone Scatolini-2000
Andrea Fortuna-0000
Giordano Pisu-2100
Albron-0000
Luca Ricci-1000
Dario Luberti-0000
Alessio Raschiatore-0000
Finalmente PSV Cesano, finalmente i ragazzi di Bianconi: portano i primi tre punti a casa trovando finalmente gioco e coesione tra loro, e dimostrando grande tenacia e voglia di risalire dopo le prime partite in cui non hanno collezionato nemmeno un punto.
Sconfitta meritata per l’Atletico Madrid di Puggioni che incontra una squadra finalmente vogliosa di portare a casa il risultato, che mette in evidenza gli acquisti.
Gara equilibrata nel primo tempo, con i “colchoneros” in partita fino a metà secondo tempo dove il PSV si porta avanti sul risultato: termina 5-3 per i ragazzi di Cesano che escono dal campo tutti insieme come volessero mandare un segnale al campionato. MVP della gara, Pisu.

Risultati

Club1 tempo2 tempoGoalEsito
WEST HAM UNITED FC224Vittoria
AS SAINT-ÉTIENNE000Sconfitta

WEST HAM UNITED FC

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Gaetano Sergi-0000
Marco Mantovani-1000
Simone Mariani-2000
Stefano Santonocito-0100
Alessandro Mastroperro-0000
Davide Imbrogino-0000
Fabrizio Cotta-1000
Kevin Zollo-0000
Edoardo Lazzarini-0001

AS SAINT-ÉTIENNE

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Domenico Verdini-0000
Fabio Gilestri-0000
Maurizio Celesti-0000
Vincenzo Bellotti-0000
Emiliano Vallorani-0000
Manuel Lucarelli-0000
Tiziano Taddei-0000
Andrea Martoni-0000
Davide Rinaldi-0000
Tra Saint-Etienne e Manchester City va in scena una partita a senso unico, a tratti anche monotona.
Lo spartito è scritto dal City che regala sprazzi di alta classe e giocate sopraffine mentre i ragazzi di Taddei nulla possono contro questa corazzata sempre più proiettata alla vetta della classifica che la prossima giornata affronterà la prima in classifica Longobarda, il primo vero scontro diretto della stagione. Si conferma ancora punto di forza dei “citizens” la retroguardia difensiva: sono 4 i gol subiti finora, con un Santonocito, “man of the match”, sempre più leader.
La partita termina 4-0 e lascia pochi rimpianti al Saint-Etienne in totale giornata no e incapace di ribaltare il risultato.

Risultati

Club1 tempo2 tempoGoalEsito
VIS TRONCHIAMO BOYS123Sconfitta
ALL BLACKS347Vittoria

VIS TRONCHIAMO BOYS

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Ruggero Carbognini-0000
Danilo Giuliani-0000
Adalberto Pellegrino-0000
Francesco Sturabotti-0000
Paolo Castellano-0000
Virgilio Angheluta-0000
Paolo Angelici-1000
Antonello Martella-1000
Leonardo Catena-0000
Alessandro Pezzella-0000

ALL BLACKS

# Giocatore Posizione Goal Miglior giocatore C. gialli C. rossi
Simon Pietro Paris-1010
Giuseppe Ferretti-2000
Valerio Camilleri-1000
Alessio Ramos-0000
Donato Latella-0000
Enrico Misantoni-0000
5Marco Misantoni-0000
6Andrea Morini-0000
8Francesco Giorgi-0000
9Marco Silvagni-3100
In campo tanti campioni, e non è un eufismo, da una parte ragazzi di Mereu, i campioni dell’Europa League 2017, e dall’altra i ragazzi di Giorgi,  la squadra che ha vinto l’edizione Invernale 2016 del torneo regolare.
Vis Tronchiamo sta attraversando un momento di difficoltà, che spesso ha caratterizzato le partenze nel Brazuca Cup, ma che con i mezzi a disposizione sicuramente risolverà. I Black Devils sono la solita squadra di sempre, forte, “giovane” e imprevedibile che gara dopo gara sta ritrovando gli assetti della passata stagione.
Imprevedibilità che ritroviamo anche e sopratutto in questa partita dove su tutti spicca il numero 17, Silvagni, che mette a segno una tripletta e si porta a casa pallone, premio miglior in campo e standing ovation finale contribuendo a portare i suoi al secondo posto.
Shares